mercoledì 4 novembre 2009

MORFINA PER GLI ABORTI SPONTANEI ALL'OSPEDALE IL PONTE DI VARESE

"io l'anno scorso a Varese, ospedale Il Ponte,ho dovuto fare induzione al parto per morte endouterina alla 17a settimanana. Mi hanno proposto morfina per 4-5 iniezioni e eventualmente epidurale, che però è l'ultima cosa che fanno perchè spesso non serve.(dipende dall'epoca di gestazione). Io ho chiesto solo una volta la morfina ma ero già dilatata di 5cm.Non ho idea in caso di IVG, ma sicuramente penso che possano fare morfina e poi valium.
25 settembre 2009 2.38"

FONTE: commento al post sul Buzzi di Milano

4 commenti:

  1. serve una prenotazione??

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo, purtroppo questo blog da solo indicazioni di massima sugli ospedali in cui è possibile avere una interruzione di gravidanza volontaria, attraverso testimonianze di donne che ci sono già passate. Per saperne di più forse puoi rivolgerti ai medici della LAIGA (libera associazione ginecologi per l'applicvazione della 194/78) che trovi linkata in bacheca a destra. Ciao e buona vita.

    RispondiElimina
  3. ANCHE A ME è SUCESSO LO STESSO A 20 SETTIMANE E DAVVERO ATROCE

    RispondiElimina
  4. Ma anche tu puoi sanare la tua gferita; vai nel link sull'EMDR.

    RispondiElimina